"Camare da matti e stancia per infermi" Visita virtuale all'Ospedale di San Marcello di Vicenza da un'antica mappa del 1450

Archivio di Stato - Archivio di Stato di Vicenza e Istituto di Storia di Vicenza onlus

sabato 28 febbraio 2015, ore 9,30 in Archivio di Stato - Categoria 1 (es. Convegni, conferenze, corsi)

Francesco Bianchi, ricercatore dell'Istituto di Storia di Vicenza, presenterà l'attività dell'istituzione assistenziale vicentina partendo da un'antica mappa del 1450. L'Ospedale di Santa Maria e San Cristoforo, detto di San Marcello, fondato alla metà del Trecento dalla fraglia dei Battuti, ricoverò inizialmente poveri, malati e pellegrini e finì poi per specializzarsi nell'accoglienza dei neonati Confratello della fraglia dei Battutiabbandonati. L'antica mappa della quale è ignota la provenienza e della quale rimane, purtroppo, solo una foto a grandezza naturale, era su pergamena e misurava mm. 1700 x 700. Essa ripropone in pianta tutta la struttura che si sviluppa su tre chiostri e diversi corpi di fabbrica; di ogni vano viene indicata la destinazione con le scritte e il disegno dei letti e dei camini. Lo stabile è ancora esistente ed è occupato dal Liceo Ginnasio Statale  "A. Pigafetta".    L'incontro si svolgerà nei locali dell'Archivio di Stato in Borgo Casale 91.

Ingresso libero